Obiettivi generali e competenze

L’unità di Biostatistica ed Epidemiologia Clinica svolge la propria attività didattica, di formazione e di ricerca in ambito epidemiologico e biostatistico. Le principali attività di ricerca in cui è coinvolta l’unità, insieme al coordinamento o alla partecipazione in progetti nazionali e internazionali, sono finalizzate alla misurazione delle dimensioni di molte patologie e all’ identificazione dei determinanti di salute e di malattia sia a livello di studi di popolazione, sia in studi clinici e preclinici e biologici, focalizzandosi anche sull’interazione tra i fattori ambientali e/o genetici. L’unità vanta numerose collaborazioni con Università, Enti e Istituti di ricerca nazionali ed internazionali.

Le competenze specifiche dell’unità possono essere valorizzate negli ambiti di Metodologia della Ricerca (Protocollo e Pianificazione)

  • Progettazione e realizzazione di studi epidemiologici osservazionali e sperimentali (trial clinici);
  • Creazione di protocolli di ricerca secondo le linee guida internazionali;
  • Messa a punto di strumenti per la raccolta dei dati;
  • Indicatori di salute: definizione e impatto.

Gestione della Ricerca (Controllo, Analisi e Disseminazione)

  • Controllo di qualità e gestione dati epidemiologici, real world, flussi correnti, preclinici, clinici e biologici;
  • Implementazione e applicazione di modelli statistici; modelli multifattoriali e interazione di dati epidemiologici, clinici, ambientali e genetici;

Interpretazione dei risultati, implementazione di report e pubblicazioni scientifiche (disseminazione).